Il racconto della tavola rotonda

Varie



Produzione Teatro Città Murata di Como

Povero Merlino privato dei suoi grandi poteri, imprigionato per
sempre in una grotta dai malvagi incantesimi della perfida Morgana!
Come potrà sopravvivere ad una tale sventura, alla noia delle
stagioni, alla sua condizione di soldato senza armi? Ma sì, se fosse
Merlino a raccontare la storia di Artù e dei Cavalieri della Tavola
Rotonda, così per riempire il tempo? E se fosse proprio Mago Merlino
a confidarci del suo amore per Morgana, a narrarci della insana
passione di Lancillotto per Ginevra? Certo sarebbe bello! Ma
quante storie, troppe! Ci vorrebbero tre Merlino, non uno! Ma ecco
fatto, la magia del teatro ci regala proprio tre Merlino, tre attori
che ci raccontano le mirabolanti avventure della Tavola Rotonda.
Per incanto, quella grotta si riempie di personaggi in carne
ed ossa, di re, regine e cavalieri, di storie di duelli, amori ed incantesimi:
un prodigio del teatro che farà sentire Merlino un po’
meno solo.

SCUOLA PRIMARIA (IV e V) e SECONDARIA

I commenti sono chiusi

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, archivio.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi