Non ti scordar di me

Varie



Interpreti:
Cantanti As.Li.Co.
Pianoforte
Federica Falasconi
Giulio Zappa

Tre sabato pomeriggi dedicati alla grande canzone italiana di tradizione
ottocentesca.
Già dai primi dell’800, una schiera di musicisti si dedica quasi unicamente
alla musica da salotto, ricca di naturale ispirazione melodica,
di facile e piacevole ascolto, con testi spesso scritti da poeti
assai noti.
Da Tosti riconosciuto come "Il principe della romanza italiana" alle
struggenti melodie d’amore di Denza, fino a De Curtis, celebre per
le sue indimenticabili canzoni napoletane. Pagine popolari canticchiate
dai nostri nonni, ma ancora oggi vive nel nostro ricordo. Per
non dimenticare quel sapore antico…

I commenti sono chiusi

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, archivio.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi