Saggi delle scuole di RECITAZIONE del TEATRO SOCIALE DI COMO

Varie



28-05-2015 20:30:00

28 maggio, ore 20.30

NUOVA ROTTA VERSO L’IMMAGINARIO
Saggio della Scuola di Arti circensi del Teatro Sociale di Como 

Insegnanti Giuseppe Balzaretti, Veronica Bestetti, Raffaele Rizzo, Paolo Ruotolo

Con Maria Allevi, Carlotta Bagnasco, Anna Bracchi, Bruno Carbonara, Greta Colombo, Martina Legovich, Mauro Macorin, Tommaso Santandrea

Viaggiare è come sognare. Quello che conta di fronte alla libertà del mare non è avere una nave, ma un posto dove andare, un porto, un sogno, che valga tutta quell’acqua da attraversare. E poi, in fondo, il viaggio non finisce mai, si prolunga in ricordo, in memoria, in narrazioni. In acrobazie e lazzi di giovani circensi che ci fanno sperare che la strada verso Itaca sia lunga e “fertile in avventure e in esperienze”. Perché nel viaggio non è importante trovare risposte ma meraviglie.

 

28 maggio, ore 21.30

 

L‘ODISSEA DI ARTURO

 

Insegnanti Stefano Andreoli, Marco Continanza, Pino Di Bello

 

con Chiara Ceresa, Isabella Cresce, Roberto Marelli, Anna Montorfano, Gaia Poggi, Frederique Ronat, Ilaria Rosani, Mary Talarico

Quest’anno i ragazzi del terzo anno del corso di recitazione si confrontano con una commedia. Lo fanno con un testo molto particolare che prende spunto da una celebre “favola comica”. La storia narra di Arturo, un giovane maestro al suo primo incarico, che risponde ad un annuncio pubblicato su un quotidiano svizzero per un lavoro a Pertusella.

Suo malgrado scoprirà che quel tranquillo paesino svizzero è funestato da una singolare “maledizione” che da secoli condiziona tutti gli abitanti.

In maniera scanzonata, con dialoghi che sfiorano “l’assurdo”, il testo mette l’accento sul tema della fiducia in se stessi e su quanto il giudizio altrui possa arrivare a condizionare la vita di molti individui.

Se continuano a darti dello stupido finirà che ti comporterai da stupido.

 

I commenti sono chiusi

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, archivio.teatrosocialecomo.it utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi